Concorso "Scrivere di cinema", cercasi giovani aspiranti critici



Su MYmovies.it, all'indirizzo web http://scriveredicinemamymovies.it è disponibile il bando dell' edizione 2009 di "Scrivere di cinema-Premio Alberto Farassino", il concorso nazionale di critica cinematografica, promosso da Cinemazero, pordenonelegge.it, Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani, e in collaborazione con MYmovies.it.

Il concorso è rivolto a giovani appassionati di cinema chiamati a recensire, a propria scelta, film usciti nelle sale cinematografiche italiane nel periodo compreso tra il 1° luglio 2008 e il 30 giugno 2009.

Tre le sezioni del concorso: per i giovani under 28 e per gli studenti del triennio delle scuole secondarie di II grado è richiesta la recensione classica (con lunghezza che va da un minimo di 1100 a un massimo di 3600 caratteri, spazi inclusi). Formula più audace e sintetica, invece, per gli studenti del biennio delle scuole secondarie di II grado, chiamati a cimentarsi nella recensione del film scelto nella lunghezza di un SMS (massimo 160 caratteri).

Termine di consegna delle recensioni la mezzanotte del 30 giugno 2009, direttamente on line, collegandosi al sito all'indirizzo http://scriveredicinema.mymovies.it.

A decidere le recensioni vincitrici delle sezioni triennio e under 28 sarà una qualificata giuria di critici cinematografici professionisti composta da Irene Bignardi (La Repubblica), Mauro Gervasini (FilmTv), Giorgio Placereani (Far East Film Festival), Roberto Pugliese (Il Gazzettino), Giancarlo Zappoli (Mymovies). La giuria sarà presieduta da Viola Farassino.

Il concorso riserva premi importanti per il "podio" di ciascuna sezione: per i primi classificati, contratti con MYmovies, gli altri premi spaziano dall'ospitalità con accredito stampa al Torino Film Festival e al Far East Film Festival di Udine, a strumenti multimediali utili alla critica scritta (computer portatili e cellulari blackberry). Da quest'anno è stato introdotto il Premio Scuola e il Premio "Tutti al cinema": in entrambi i casi, le classi più presenti e i vincitori delle sezioni si aggiudicheranno un ingresso gratuito al cinema per tutti i compagni di classe.

Commenti