Concorso dedicato al racconto breve

Echi di vita vissuta. Roma come grande entità di millenarie e secolari vicende; come crogiolo in grado di segnare nel profondo le dinamiche dell’immaginario, dando loro forma, orientando le pulsanti direttrici, colorando di passione le energie; come luogo dell’anima e del cuore; come punto cardinale di sogni, speranze e memorie, di densità umana, di incontri e scambi culturali – in una parola: di significato.

Il Municipio XII del Comune di Roma, in collaborazione con la casa editrice Edilazio, promuove il concorso letterario “Roma da scrivere”, dedicato al racconto breve. I racconti dovranno avere come riferimento la città di Roma, in qualsivoglia dei suoi molteplici aspetti: storico, archeologico, fiabesco, fantastico, onirico, naturalistico, sportivo, attuale, sociale, politico, multiculturale, ecc. I primi tre classificati riceveranno una targa e un premio in denaro. Non si versano quote di partecipazione.Gli elaborati (solo racconti brevi) devono pervenire entro e non oltre le ore 12 del 31/07/2009: via e-mail (contenente l’indicazione del titolo del racconto, il nominativo, l’indirizzo e il recapito telefonico dell’autore), in modalità allegato, con oggetto “Concorso letterario – Roma da scrivere”, ad ognuno dei seguenti indirizzi: romadascrivere@libero.it; paolo.depascale@comune.roma.it oppure, in doppia copia, alla casa editrice Edilazio, via Taranto n. 178 - 00182 Roma. I racconti non devono superare le 10 cartelle (30 righe per 60 battute a riga ogni cartella, spazi inclusi).
Informazioni: www.municipio12.it o www.edilet.it

Commenti