Subway-Letteratura: un premio per giovani scrittori esordienti



E' partito l'8 Luglio a Roma, nelle stazioni della metropolitana, la distribuzione gratuita dei libretti Subway-Letteratura 2009, la manifestazione letteraria giunta alla sua VIII edizione.
Anche quest'anno Subway ha premiato 12 autori di narrativa e 8 poeti - tutti vincitori ex-equo - pubblicando e distribuendo gratuitamente in tutta Italia le loro opere. A Roma la distribuzione di 1.500.000 copie dei libretti avviene nei famosi Juke-Box Letterari, presenti da oggi e fino al 29 luglio nelle stazioni metropolitane delle linee A e B.

Il Premio Speciale Metropolitana di Roma, alla sua IV edizione, è stato assegnato invece al racconto "VetroRadio" di Marcello D'Onofrio, cui è riservata la pubblicazione di un 13° libretto.

Le stazioni dove si possono trovare le pubblicazioni Subway sono, lungo la linea A: Anagnina, Cinecittà, San Giovanni, Vittorio Emanuele, Termini, Spagna, Flaminio, Cipro, Battistini; lungo la linea B: Laurentina, San Paolo, Garbatella, Piramide, Colosseo e Tiburtina.

Alle altre città italiane che aderiscono all'iniziativa - Milano, Napoli, Venezia, Palermo e Mantova – si uniscono da quest'anno anche Bologna, Cesena, Faenza, Ferrara, Forlì, Imola, Modena, Ravenna, Rimini.

Parallelamente all'aumento delle città partecipanti e dei relativi lettori metropolitani, aumenta la tiratura dei 13 libretti, tutti stampati su carta riciclata al 100%: tra maggio e ottobre circoleranno in tutta Italia ben 4.500.000 di copie. Ciascuna opera pubblicata sarà commentata da una prefazione d'autore firmata da uno dei membri della Giuria. Sono oltre 1.000 gli scrittori e i poeti che hanno concorso per questa edizione, tutti esordienti e rigorosamente under 35.

Commenti