Ciao Bodhi



Patrick Swayze è morto all'età di 57 anni dopo una lunga lotta contro il cancro al pancreas.

Tutti i giornali parlano di te come l'attore protagonista di film come Dirty Dancing e Ghost, ma io voglio ricordare la tua interpretazione migliore, quella che mi farà sempre ricordare di te e che, per quanto mi riguarda, ti ha consegnato all'immortalità: Point Break.

Bodhi is alive...

Commenti

  1. Cazzo si!
    Finalmente qualcuno che si ricorda di lui in Point Break!
    Ciao Patrick

    RispondiElimina
  2. Bellissimo Point Break! Un film veramente cazzuto - e poi le rapine con le maschere presidenziali sono diventate un cult! -

    Letto l'articolo di Saviano...davvero molto bello! grazie per averlo postato e condiviso!

    Saluto! :D

    RispondiElimina
  3. @Weltall: Io mi meraviglio che nessuno "ufficiale" lo ricordi in Point Break!!Siti e giornali tacciono... ne hanno parlato solo blog e siti appassionati... è un po' triste ;(

    @sommobuta: Uno dei miei film preferiti in assoluto... e la parte di Swayze ribelle, surfista, rapinatore, filosofo è una grande parte...

    E' vero, il pezzo di Saviano è molto molto bello!

    RispondiElimina

Posta un commento