Cos'è e come si conteggia una cartella dattiloscritta

Può sembrare un'ovvietà, ma non sapete quante volte mi è capitato specificarlo a collaboratori e colleghi giornalisti, magari alle prime armi.

Quando chiediamo un articolo (o un racconto) che non superi magari le due cartelle dattiloscritte, cosa vuol dire?

Si definisce cartella dattiloscritta una pagina di 1800 battute, ovvero trenta (30) righe di sessanta (60) battute ciascuna. Per "battutA" si intende il numero dei caratteri (cioè delle singole lettere) più gli spazi tra una parola e l’altra.

Come si conteggiano le battute di un documento Word?

Apri il tuo articolo (o racconto) vai su "revisione", poi clicca su "Conteggio parole". Et voilà!


Commenti